Il progetto nasce dalla constatazione che l’Erbese costituisce una delle zone a più alta concentrazione di immigrati di tutta la Provincia di Como.

PERIODO

2006-2007

OBIETTIVI

Produrre cambiamenti culturali, di stile di vita importanti chepermettano di aprire strade nuove nella direzione della pace e dello sviluppo sostenibile

Sviluppo di una cittadinanza attiva delle persone immigrate e delle persone autoctone

Valorizzazione delle culture altre

Alta partecipazione alle attività

Diffusione dei principi delle pari opportunità e della mondialità nel territorio dell’erbese

Sensibilizzazione dei minori coinvolti nelle attività progettuali, sull’importanza dell’incontro ed interscambio tra culture.

TARGET

-insegnanti ed alunni delle scuola primaria e secondaria del territorio Erbese e Comasco

-cittadini immigrati

-cittadinanza del territorio della provincia di Como e dei comuni di Vedano Olona e Bosisio Parini

ATTIVITÀ REALIZZATE

-Concorso grafico(realizzato sia nel 2006 che nel 2007) rivolto alle scuole elementari e medie della zona,per la realizzazione di lavori grafici sul tema “L’incontro tra culture come ricchezza”nel 2006 e nel 2007 sul tema “I diritti dei bambini sono validi per tutti: un’occasione per riflettere sulle pari opportunità”.

-Serate culturali tenute da immigrati. Serate svolte: Brasile, Albania, Romania, Marocco, Sudan, Tunisia, Libano, Eritrea, Senegal, Ghana, Portogallo, Grecia)

-Stage sui diritti e doveri degli immigrati in Italia con la collaborazione degli studenti della Scuola Superiore dei Diritti Umani e la produzione di materiale inerente al tema

-Cena marocchina preparata da persone autoctone, con musica dal vivo, proiezione di fotografie relative al Marocco, testimonianze di immigrati e di volontari rientrati

-Festa dei popoli: presentazione dei lavori delle scuole sul tema dell’incontro tra culture e relativa premiazione

-TorneIsportivia cuihanno partecipatocongiuntamente italiani ed immigrati

-Gemellaggiotra la scuola media G. Puecher di Erba (Co) e la scuola Juan Pablo II di Esmeraldas (Ecuador) attraverso la presentazione del progetto OVCI alle classi interessatee scambi di lettere.-Proiezione del Filmvincitore al concorso 2007 de Il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina” promosso dal COE.

-Giocofiaba interculturale: spazio di animazione interculturale presso l’Ass. La Nostra Famiglia di Bosisio Parini

-Partecipazione alla manifestazione “Battito d’Africa”promossa dal Comune di Vedano Olona

PARTNER

Comune di Erba, Comune di Vedano Olona, Comune di Ponte Lambro, Gruppo “Senza Frontiere” di Vedano Olona, CSV di Como, Centro Ascolto di Erba, SDU di Fino Mornasco, Caritas di Ponte Lambro, Libreria Colombre, Coordinamento Comasco per la Pace, Cooperativa Questa Generazione, COE di Barzio, Associazione la Nostra Famiglia, Associazioni del Tavolo integrazione dell’Erbese, Comune di Canzo, Associazione 3 Febbraio, Pastorale Giovanile Decanale.

FINANZIATORI

Amministrazione Provinciale di Como - Comune di Canzo - Comune di Erba - COE

Dove siamo

i nostri impegni in SUD SUDAN

Impegno di Sviluppo Inclusivo su Base Comunitaria

impegno sibc

Centro di riabilitazione e officina ortopedica

impegno riabilitativo

Dispensario, programma nutrizionale

impegno sanitario

Prescuola e inclusione scolastica

impegno educativo

Corso di Laurea presso il st. Mary's college

impegno università

con noi... PER TUTTI I BAMBINI DEL MONDO

DIVENTA VOLONTARIO

FAI UNA DONAZIONE

IL TUO 5x1000 PER OVCI

COLLABORA CON NOI

 


 OVCI la Nostra Famiglia
via don Luigi Monza 1 - 22037 Ponte Lambro (CO)
tel 031-625311   -    mail info@ovci.org   -   C.F. 91001170132